Beatrice De Vincentis

 

DOLCEeeeee" nel giorno di S.Valentino" x (bea)

Quanto vale essere dolce,
quando per te
non puoi esserlo mai.
Se dolcezza vuol dire r
endere gradevole la vita,
soltanto a chi ti sta vicino.
Se sei dolce solo
quando gli altri ti usano,
per cancellare l'amaro della vita.
Quanto costa essere dolci
se il tuo sapore non puoi darlo,
a chi dolce come te.
Perch un fiore pu vivere,
assaporando il profumo
del suo giardino intero
e tu non puoi
scambiarti le tue dolcezze,
con chi sa esserlo come te.
Quanto conta essere dolci,
se non c' zucchero per te.
Allora quando rifletti
la tua immagine nello
specchio della vita,
riconoscendoti in cio che gli altri
non vogliono che tu veda,
stringiti la mano,
dicendoti semplicemente
che per te incontrarti,
stato un gran piacere .

Giammarco
 14/02/00